Cerca nel Sito
info@paliodisanjacopo.it        +39 3477542792    it

Titolo: “La vita è tutta un film”

Il Rione Monticello presenta: “La sfiga”

E’ vero… la vita è tutta un film ed il motivo conduttore è la “sfiga”.
Tutti la incontriamo, chi prima chi poi, chi più chi meno.
Ma il protagonista del nostro film la incontra subito: nasce con uno zoccolo ed una ciabatta e con la camicia sì, ma gialla e nera e sdrucita.
Quando si avvia al giorno più importante della vita, il gatto nero, che lo perseguita, gli attraversa la strada e la sposa vola via.
Nella sfiga che ci tormenta tutti, rappresentata dalle tasse, lui non riesce neanche a raggiungere l’Eva-sion… più sfigato di così!!!
Ma una tale sfiga merita un premio ed il nostro protagonista ottiene l’Oscar della Sfiga, nella notte delle stelle.
Sfigato sì, ma premiato e contento: una bella lezione di ottimismo per tutti.
The end.

Il Rione Borgo Antico presenta: “Storia di vita storia infinita”

“Sono la Pania e di Gallicano
dall’alte vette domino sul piano,
scruto da sempre nella vostra vita,
ma a parlare con voi, mai, son riuscita.
Oggi dirò quel che vi voglio dire
tacete tutti e statemi a sentire.
La primavera della giovinezza
passa veloce come una carezza,
escon dal nido come rondinini
con il loro sorriso bei bambini.
Scorre il tempo, l’estate si fa avanti,
l’età delle follie dei suoni e canti,
delle promesse di un eterno amore
fatte coi baci e i battiti del cuore.
Ecco l’autunno dell’età matura,
si dileguano i sogni …. e la natura
pian piano s’addormenta. Quanti odori!
Che stupende miriadi di colori!
Il crudo inverno spoglia i rami stanchi
ed i vostri capelli ormai son bianchi
cade la neve sopra i rovi secchi
i giovani di ieri son già vecchi.
Vi guardo di quassù da spettatrice
come protagonisti… e il cor mi dice
di assopirmi e aspettar che dalla neve
ancora spunti un nuovo bucaneve.
Eccolo, questo è il film della vita…
ma niente muore… e la storia è infinita.

Il Rione Bufali presenta: “… e che sia una dolce vita”

Da una tastiera piena di “folletti”
scrivi il copione della tua vita come fosse un giorno,
vita che scorre via senza ritorno,
“la tua dolce vita” che non avrà difetti
un sogno che si scrive riga su riga,
e che la fantasia ti fa da guida.

Fra il cielo turchino e l’azzurro del mare più profondo,
alla scoperta di luci e colori da non dimenticare,
in questo sogno puoi fantasticare,
il padrone assoluto sei di questo mondo,
ed è quel mondo che l’avventuriero brama,
e a nuovi orizzonti sempre lo richiama.

Ti accorgi allora che il sole è l’astro più lucente,
più forti diventano i colori,
tutto il represso riesce a venir fuori,
ti accorgi che è più bella l’altra gente,
un grato pensiero vada al “Gran Maestro”,
che l’amore cantò usando l’estro.

E’ giorno pieno, è l’ora dell’amore,
la vita qui diventa dolce amara,
l’amore non si insegna e non si impara,
l’amore è quello che tieni dentro il cuore,
finchè cupido, quel piccolo folletto
non estrae per te la freccia del cassetto.

Belli qui sono i piatti di contorno,
che rendono affascinante la tua “dolce vita”,
la colonna sonora, la cosa più gradita,
che dolcemente ti accompagna in questo giorno,
momenti magici, stupendi, belli tutti,
perchè l’amore dia i dolci frutti.

Nei colori tenui della sera,
la musica ci aiuta a prendere sonno,
dopo un giorno di vita, la “nostra dolce vita”, un sogno,
un dolce sogno, ed è la fantasia che ce lo avvera,
e del copione sarà l’ultima riga,
ed il destino sarà la nostra guida.

Di nuovo l’alba il risveglio
i Bufali ti invitano al grande spettacolo…
“AL GRANDE SPETTACOLO DELLA VITA”

 

CLASSIFICA:

1° Classificato: MONTICELLO (punti 262)

2° Classificato: BORGO ANTICO (punti 259)

3° Classificato: BUFALI (punti 239)

 

Per la scheda dettagliata dei punti clicca qui.